Comune di Sant'Andrea Frius

Sono disponibili all'Albo Pretorio On -Line la Determinazione del Responsabile del Servizio Socio Assistenziale n° 200 del 28.11.2019, il bando e la modulistica per l'accesso al contributo in oggetto.

Pubblicata il 28/11/2019
Dal 28/11/2019 al 16/12/2019

Sono destinatari dei contributi i titolari di contratti di locazione di unità immobiliare ad uso abitativo,  soggetti ad un atto di intimazione di sfratto per morosità incolpevole, con citazione in giudizio per la convalida.
Per morosità incolpevole si intende la situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone di locazione in ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare.
Il richiedente, al momento della presentazione della domanda deve:
- avere un reddito I.S.E. non superiore ad euro 35.000,00 o un reddito derivante da regolare attività lavorativa con un valore I.S.E.E. non superiore ad euro 26.000,00;
- essere titolare di un contratto di locazione di unità immobiliare ad uso abitativo regolarmente registrato (sono esclusi gli immobili appartenenti alle categorie catastali A1, A8 e A9) e risiedere nell'alloggio oggetto della procedura di rilascio da almeno un anno;
- avere cittadinanza italiana, di un Paese dell’UE, ovvero, nei casi di cittadini non appartenenti all’UE, possedere un regolare titolo di soggiorno.

Categorie Avvisi

Facebook Twitter